Podbielski Contemporary proudly presenting:

Arte Fiera 2019 | Bologna

Leonora Hamill | Thomas Jorion | Loredana Nemes
1 – 4 JAN 2019

 

L’artista rumena Loredana Nemes, negli ultimi dieci anni, ha incentrato la propria ricerca su tematiche come identità e personalità, indagando questioni profondamente personali e politiche. La prima serie, dal titolo 23197che deriva direttamente dalla sua data di nascita, sottolinea entrambe le componenti nel suo lavoro. Questa produzione, presentata durante la personale dell’artista GreedFearLove, presso il museo Berlinische Galerie, conclusasi a Ottobre 2018, è incentrata sulla paura: le fotografie ritraggono una serie di i camion, tramite una lente sfocata, estraniante. Macchine ambivalenti, recentemente usate come arma in diversi attacchi terroristici, vengono qui messi fuori fuoco, per rappresentare l’esperienza veramente personale della paura – le immagini diventano un innesco e un riflesso per uno stato d’animo individuale.La seconda serie, dal titolo Greed, cattura tramite il mezzo fotografico ciò che il nostro occhio da solo non riesce a registrare: istanti di impazienza, avidità e passione. Per una frazione di secondo – “breve come ghigliottina”, narra Loredana – vediamo dei gabbiani fissati nell’istante in cui si lanciavano avidamente sul pane, epitome dell’avidità.

 Le fotografie qui presentate dell’artista francese Thomas Jorion sono anch’esse di nuova produzione, ma si inseriscono nell’ambito della serie Palais Oublies: una serie di scatti fatti in Italia tra il 2009 e il 2019. Jorion presenta presenta luoghi dimenticati, intrisi di un magnifico decadentismo, che raccontano una storia antica. Questi luoghi deserti dove l’uomo era presente, quasi ci interrogano in sul nostro rapporto con la vita e il tempo, mettendo in discussione la stessa presenza umana: quando l’uomo di defila rimane la bellezza degli spazi che ha lasciato, simbolo di unromanticismo decadentista.

 Art in Progress, è il titolo della serie di fotografie delle scuole d’arte che l’artista francese Leonora Hamill ha iniziato nel 2009. Questi scatti ritraggono spazi una volta abitati da artisti, studenti e insegnanti e ora – come nel lavoro di Jorion – abbandonati. Visitando luoghi lontani tra loro, a Cuba, in Spagna, Marocco, Francia, Germania, Polonia, India e Vietnam, l’artista compone lo spazio, lo incornicia in un’inquadratura frontale e ne lascia parlare i suoi silenzi, ancora rieccheggianti di rumori e profumi di chi ha animato quei luoghi, quasi magici.

Visit:  www.artefiera.it

 

 

JOIN OUR NEWSLETTER

Our newsletter is the best way to stay in touch with what is going on Podbielski Contemporary; each email provides a summary of the news.

Exhibitions, fairs, featured artists, special invitations and the latest news are all included.

You have Successfully Subscribed!